七転び八起き
Nanakorobi Yaoki

Sette volte giù, otto volte sù.

Daruma Le bambole daruma (達磨), dette anche bambole dharma,
sono figurine votive giapponesi senza gambe né braccia, che rappresentano Bodhidharma (Daruma in giapponese), il fondatore e primo patriarca dello Zen.
I colori più comuni sono: rosso (il più frequente), giallo, verde e bianco. La bambola ha un volto stilizzato da uomo con barba e baffi, ma gli occhi sono dei cerchi di colore bianco.
Usando dell'inchiostro nero, bisogna disegnare un solo occhio esprimendo un desiderio; se il desiderio dovesse avverarsi, verrà disegnato anche il secondo occhio.
Queste bamboline sono fatte generalmente di cartapesta con un peso all'interno come il mitico "ercolino sempreinpiedi" e rappresentano la forza di volontà di rialzarsi dopo essere stati buttati giù.
Mi piace molto questa teoria, aggiungerei anche che Bodhidharma, secondo alcune leggende fondò la scuola kung Fu di Shaolin, in realtà è molto più probabile che sia stato uno degli insegnanti migliori, ma molto più probabilmente fu il fondatore del Buddismo Chan, i cui principi e la cui dottrina possono essere riassunti in:

  • Fin quando cerchi un buddha altrove, non ti accorgerai mai che la tua mente è il buddha.
  • Non usare un buddha per venerare un buddha.
  • E non usare la mente per venerare un buddha.
  • I buddha non recitano sutra.
  • I buddha non osservano i precetti.
  • E i buddha non infrangono i precetti.
  • I buddha non osservano né infrangono alcunché.
  • I buddha non fanno il bene o il male.
  • Per trovare un buddha devi vedere la tua natura.
  • Chiunque vede la sua natura è un buddha.
  • Se non vedi la tua natura, invocare i buddha, recitare i sutra, fare offerte, e osservare i precetti sono tutte cose inutili.

UAU! Fantastico.
Mi ricordano molto i precetti del Fight Club.
Indubbiamente sono molto profondi e vanno compresi. Facciamo anche noi la nostra bambolina Daruma, augurandoci che coloro che hanno tutte le convinzioni di essere nel giusto sopra ogni cosa si allontanino dal concetto di bene o male. Augurandoci che tutti possano trascorrere la pratica con serenità.. Per il gusto di praticare non per esercitare forme di potere.

daruma Hi ni ! fu ni !
Fundan Daruma ga
Akai zukin kaburi sunmaita!

Una volta! Due volte!
Sempre il Daruma di rosso vestito
Incurante torna seduto!





« Torna indietro